fbpx
10.8 C
Firenze
venerdì, Novembre 26, 2021

Recon Plate Carrier Shooter Cut

Quando acquistai questo tattico 4 anni fa, c’erano alcune caratteristiche che volevo dal mio nuovo Plate Carrier: che fosse leggero, resistente, a basso profilo, che permettesse una buona mobilità e che fosse completamente regolabile per adattarsi al mio fisico magro. Tutte queste caratteristiche le ho trovate nel Recon Plate Carrier Shooter Cut della Warrior Assault Systems.

Leggi anche la guida rapida ai vari modelli

Struttura del Recon Plate Carrier Shooter Cut

Il Recon Plate Carrier- Shooter Cut è stato l’evoluzione dell’RCP. Il tattico è stato progettato per essere leggero, versatile e a basso profilo, e grazie al particolare taglio, offre una maggiore mobilità senza compromettere la protezione.

L’RPC – SC è stato sviluppato per contenere una piastra balistica Shooters Cut / Swimmers Cut nella parte anteriore e una piastra SAPI / E SAPI nella parte posteriore. Entrambe le tasche delle piastre, tuttavia, presentano un supporto in rete 3D per migliorare la dispersione del calore corporeo e permettono una maggiore prestazione balistica.

La Warrior Assault Systems lo fornisce di serie con inserti NON balistici in schiuma e di buono spessore – perfetto per il Softair, che permette un buon suono quando un BB lo colpisce.

Rete 3D situata nella parte interiore del plate
Taglio SAPI parte posteriore

L’RPC-SC viene fornito di serie con un pannello anteriore MOLLE rimovibile tenuto in posizione da 2 clip SQM verticali e da un forte velcro che consente di rimuovere e sostituire il pannello con un’ampia varietà di tasche specifiche o Chest rig come il Pathfinder e il Falcon sempre prodotti da Warrior Assault Systems.

Il Recon Plate Carrier viene fornito di serie con clip ITW SR rimovibili. Ciò consente un rapido accesso quando si indossa e si toglie l’RPC (le clip SR ITW hanno una forza di rottura combinata di 600 libbre per lato).

Parte anteriore in MOLLE removibile e clip ITW laterali

Come veste l’RPC

Il Recon Plate Carrier è completamente regolabile, dalla vita agli spallacci imbottiti (con canali che permettono il passaggio dei vari cavi di comunicazione e per l’idratazione) e può essere adattato a qualsiasi forma corporea.

Il suo design a basso profilo significa che è sottile, compatto e leggero, perfetto per chi come me ha una corporatura magra.

Il tattico è disponibile in due misure:

Taglia media: misura fino a un torace di 114 cm.
Taglia Large: misura torace da 114 cm a 132 cm.

Considerazioni finali

La qualità costruttiva è ottima. È realizzato con materiali e hardware originali US Mil Spec che lo rendono durevole, resistente e con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Possiedo questo RPC da circa 4 anni e gli inserti in schiuma hanno mantenuto la loro forma incredibilmente bene!

Ci sono caduto, mi sono infilato all’interno di rovi, ci ho strisciato, ci ho preso tanta acqua e non ha strappi o altri danni.
È sporco per il numero di utilizzi che ha dovuto sopportare e per il quale ha perso un po’ di splendore.

Per il mio setup, l’ho configurato con il Pathfinder Chest rig (vedrete la recensione a breve) che mi permette di trasportare 8 caricatori e con lo zaino Cargo dove ci tengo tutto l’essenziale di cui ho bisogno sul campo.

Unica nota negativa riguarda la parte superiore, che essendo più “stretta” non permette di agganciarci grosse admin.

© Tacticalcafe.it – Riproduzione riservata

Foto by T.A.O. Tactical


Desideri rimanere aggiornato su tutte le novità?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* indicates required

Oppure seguici sui nostri social!

RIMANI CONNESSO

1,176FansMi piace
1,076FollowerSegui
0FollowerSegui
- Partner -BT Gear
FIPS Softair
Italian Sniper Logo

ultimi articoli