fbpx
11.3 C
Firenze
giovedì, Novembre 25, 2021

Chi è Psionic Upgrades e perchè tutti ne parlano.

Nell’ultimo anno se n’è parlato molto, e ancora oggi l’argomento e sotto i riflettori da parte di tutto il panorama Airsoft internazionale. Ma chi è Psionic Upgrades e perchè tutti ne parlano?

Lo abbiamo chiesto a Giovanni Vincenti, fondatore dell’azienda, che durante l’intervista ci ha raccontato come e perchè è nata la Psionic Upgrades, ma soprattutto ci ha spiegato in modo dettagliato come funzionato i kit e quali benefici apportano alla replica!

Come e quando nasce Psionic Upgrades?

La Psionic-Upgrades S.r.l. nasce nel settembre 2019 a Palermo (Sicilia), grazie alla volontà del suo fondatore e amministratore Giovanni Vincenti, come “Startup innovativa ad alto valore tecnologico” specializzata in upgrades per il Softair.

La società, di cui fanno parte dodici soci altamente qualificati, si propone di perseguire uno sviluppo innovativo e una commercializzazione su larga scala di tecnologie R-hop up nel campo del Softair che permettano di ottenere, durante le sessioni di gioco, degli incrementi di gittata e precisione nel tiro fuori dal comune.

Quali sono state le esigenze che hanno portato alla realizzazione dei kit?

Prima di tutto la volontà di far evolvere, anche se in piccola parte, il gioco del Softair per migliorarne l’esperienza in campo tramite degli upgrades che consentissero, ad esempio, degli ingaggi più soddisfacenti e permettessero anche di attuare degli schemi di gioco più versatili.
Complice anche la potenza di utilizzo delle repliche previste in Italia di <0.99J, che limitava alcune azioni di gioco non consentendo ingaggi su lunghe distanze.

In secondo luogo, dopo studi estremamente specializzati, abbiamo notato che proprio nella sezione “gruppo hop up” era possibile intervenire con più ampi margini di miglioramento rispetto ad altre parti della replica.

Questo perché il gommino non ha mai subìto un vero e proprio processo evolutivo rispetto al resto delle componenti della replica. (Si pensi all’elettronica delle centraline oggi a disposizione, l’Hpa etc.)
Per qualche motivo il gommino hop up è stato il grande escluso di tutto il sistema e questo ci ha permesso, grazie anche a qualche buona intuizione e una piccola dose di fortuna, di averne compreso i punti di forza e di debolezza su cui intervenire.

psionic upgrades

Quali sono i benefici che si ottengono grazie all’installazione del kit?

I benefici dell’installazione del kit R-hop si possono raggruppare in due macro categorie:

  • aumento di gittata utile con traiettoria tesa, senza il classico tiro a parabola
  • aumento della precisione del tiro in singolo e in raffica.

Un ulteriore beneficio è la possibilità di utilizzare dei Bbs di peso maggiore rispetto allo standard attuale di 0,20-0.25g. Grammature maggiori, a partire da 0.28g, consentono infatti di aumentare la precisione e stabilità del tiro, oltre che la gittata utile.

In linea generale, se la replica è ben preparata, utilizzando il kit R-hop si raggiungono approssimativamente i 60/65 metri di tiro teso a bersaglio con Bbs da 0.28/0.30g e potenza prossima a <0.99J.

A potenze superiori i risultati sono esponenzialmente maggiori, come testimoniato dai vari Youtuber esteri che si sono cimentati nei range test.

Spieghiamo ai meno esperti di meccanica (come me) come funziona un sistema r-hop?

Non è proprio semplice riassumere concetti complessi senza l’ausilio della terminologia adeguata o delle formule fisiche e chimiche che intervengono nel sistema.

Proviamo comunque a fare un po’ di chiarezza:
Il fattore principale che interviene durante il tiro è la forza di gravità.
Se non ce ne fosse, il pallino potrebbe percorrere delle distanze molto più lunghe prima di esaurire la sua energia.
Per cui la domanda è: come posso neutralizzare la forza di gravità per un certo tempo sparando comunque il pallino in direzione orizzontale?
La risposta è: imponendo uno “spin efficiente” al pallino.

  • Consigliamo al lettore di documentarsi riguardo lo spin per maggiore chiarezza.
    Lo spin antiorario del pallino causa il cosiddetto effetto Magnus, che lo mantiene sospeso in aria.
    Tale spin impresso al pallino durante lo sparo deriva dall’attrito tra patch r-hop e il pallino stesso che viene espulso (indice di frizione ottimale) –

Parte dell’energia impressa al pallino dal ciclo di sparo (<0.99J limite in Italia) viene impiegata per imprimergli una rotazione.

La rotazione impressa al pallino viene regolata tramite la discesa verticale del leveraggio hop up e del pressore utilizzato (gioca un ruolo importante il modulo di elasticità del pressore e la sua forma).

Imprimendo questa rotazione e sfruttando le peculiarità chimico fisiche dei materiali utilizzati nel nostro kit R-hop, siamo in grado di ottimizzare gran parte dell’energia del sistema.
Questo si concretizza in un tiro più lungo, teso, preciso e sempre ripetibile.

Perché’ allora nella nostra esperienza si vede che le distanze raggiunte con i sistemi tradizionali non sono così elevate?
La risposta è perché gli attuali gommini e pressori non sono ideali e sprecano una parte notevole dell’energia durane il processo di sparo.

La nostra patch r-hop, il gommino ed i pressori consentono una grandissima efficienza energetica del sistema grazie a tutte le proprietà chimiche che li caratterizzano.

Il peso del pallino è anch’esso un fattore importante, in quanto è stato calcolato un range ottimale di efficienza in base alla potenza erogata e alla piattaforma utilizzata.
Nel nostro caso, in Italia con potenza prossima a 0.99J tale range corrisponde a 0.28gr/0.32gr. Pallini troppo leggeri invece non accumulano abbastanza energia ma la dissipano rapidamente con la rotazione.

psionic upgrades

Un altro fattore da non trascurare assolutamente è la qualità dei Bbs utilizzati.
Se gli spot, ovvero i punti vuoti presenti nella struttura interna del pallino che servono a gestire il peso stesso del pallino, non sono perfettamente centrati rispetto all’origine degli assi della sfera (come accade nei Bbs di bassa qualità), la rotazione non sarà efficiente e questo produrrà spreco di energia che si ripercuoterà sulla gittata e sulla precisione.

Tutto il kit r-hop Psionic-Upgrades è infatti progettato per funzionare all’unisono con le proprie componenti, patch r-hop, gommino flat e pressori, creando grande sinergia e ottimizzazione energetica del sistema.

Ecco spiegato a grandi linee il funzionamento del sistema R-hop up Psionic-Upgrades.
Questo non significa che tutti li R-hop sono uguali e possano performare alla stessa maniera. Un motivo in più per cui vi era una scarsa diffusione di questo upgrade fino ad oggi.

I vostri kit possono essere installati su qualsiasi tipo di replica?

In linea generale i kit R-hop possono essere installati su qualsiasi replica.
Tuttavia alcune configurazioni possono essere più ostiche di altre da settare correttamente, come ad esempio i sistemi Hpa e Gbb in closed seal.
Camere hop up e gommini dedicati ad alcuni modelli di repliche rendono inoltre incompatibile l’installazione del kit proprio per la loro configurazione unica e particolare.
Consigliamo sempre di verificare la compatibilità tramite i nostri canali di contatto prima dell’acquisto.

Per tutte le marche e modelli di AEG che seguono i passi dello “standard Marui” il kit R-hop è sempre compatibile.
Bisogna sottolineare che la compatibilità dei kit r-hop è legata alla finestra della inner barrel utilizzata. Infatti la patch è preformata per riempire perfettamente lo spazio della finestrella.

Come state affrontando questo lungo stop causato dall’emergenza Covid e che ripercussioni avete avuto?

Purtroppo questo periodo ha colpito profondamente tutti i settori arrecando danni in maniera indiscriminata a tutta la popolazione.
Riuscire a guidare una società appena costituita in un momento del genere è un’impresa durissima, tuttavia grazie ai nostri collaboratori, ai giocatori che ci supportano ed ai nostri sponsor abbiamo potuto reagire con determinazione.

Oggi infatti siamo in grado di offrire prodotti nuovi, un customer service in grado di rispondere ad ogni esigenza e importanti collaborazioni sul territorio italiano.
Grazie alla collaborazione con Evolution International infatti forniremo delle repliche customs, a breve disponibili sul nostro sito, completamente preparate e con il kit R-hop preinstallato, ad un prezzo alla portata di tutti.

Dove è possibile acquistare i vostri kit?

È possibile acquistare i nostri prodotti tramite il network di rivenditori accreditati in Italia ed all’estero appositamente costituito.
Sul sito web della Psionic-Upgrades è presente una lista con i link diretti ai rivenditori/installatori. Recentemente è stata implementata con la provincia di riferimento così da poter selezionare quello più vicino.
A breve inoltre attiveremo il servizio di vendita B2C direttamente sul nostro sito web, così da poter offrire un servizio completo e diversificato a tutti i giocatori interessati.

Di seguito i canali dove è possibile seguire Psionic Upgrades.
Web: https://www.psionic-upgrades.com/
Facebook: https://www.facebook.com/PsionicUpgradesAirsoft
Instagram: https://www.instagram.com/psionic_upgrades/
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UC6vIWQlZA1W82fAZa1lJOBA

Immagini di proprietà Psionic Upgrades.
© Tacticalcafe.it – Riproduzione riservata


Desideri rimanere aggiornato su tutte le novità?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* indicates required

Oppure seguici sui nostri social per rimanere sempre aggiornato.

RIMANI CONNESSO

1,176FansMi piace
1,076FollowerSegui
0FollowerSegui
- Partner -BT Gear
FIPS Softair
Italian Sniper Logo

ultimi articoli